Riparazione e restauro veicoli di interesse storico - sportivo

Gran Premio Nuvolari 2019 Terza Tappa

La partenza da Rimini avviene sotto una pioggia leggera.

L’assistenza “C” di Matteo e Michele intervengono sulla Alvis 12/70 Sport n° 91 di Haentjes – Kirkpatrick che accusa un problema con il leveraggio dell’acceleratore e l’assistenza “D” di Luca e Luchino devono intervenire sulla MG B Coupè n° 308 di Elias – De Lujan Solis per la registrazione del cuscinetto anteriore destro e il serraggio dell’ammortizzatore sinistro.

La tappa si snoda sulla via Emilia e l’equipaggio Roversi – Salari con la MG PB n° 59 decidono di ritirarsi in quanto sprovvisti di parabrezza e capottina.

A Meldola l’assistenza “C” di Matteo e Michele intervengono sulla Jaguar E type n° 191 di Somaini – Somaini per sostituire la cinghia di distribuzione, purtroppo però la vettura si deve ritirare per il blocco della pompa dell’acqua.

Si scollina Predappio e la Lagonda LG45 di Haentjes – Jube è costretta al ritiro per la rottura del mozzo anteriore sinistro e la conseguente perdita di una ruota; fortunatamente solo uno spavento considerando la discesa sull’asfalto bagnato.

Si arriva all’autodromo di Imola dove l’assistenza “B” di Alberto e Delio provvedono a sistemare il regolatore dello spinterogeno alla Healey Westland n° 111 di Hug – Wietlisbach e sulla MG MGA Roadster n° 185 di Cartwright – Ereira per la sostituzione del fusibile del tergicristallo e delle frecce.

A Ferrara l’assistenza “D” di Luca e Luchino devono intervenire sulla Austin Healey 100/4 n° 154 di Motyluk – Acosta per un problema elettrico e per sistemare il sedile del pilota

A Carbonara di Po l’assistenza “C” di Matteo e Michele intervengono sulla Alvis 12/70 Sport n° 91 di Haentjes – Kirkpatrick per sistemare il carter della trasmissione che tocca sull’albero motore.

Mantova è ormai alle porte e l’ultimo intervento di giornata lo compiono Alberto e Delio dell’assistenza “B” per sostituire un pneumatico alla Healey Westland n° 111 di Hug – Wietlisbach.

La gara termina in piazza Sordello ed il bilancio per la Noci Motor Classic è positivo solo 2 ritiri sulle 20 autovetture seguite e lo sguardo di Pietro al ritorno in officina è già rivolto alle prossime gare.


Paolo Tabaglio


« Torna all’elenco manifestazioni

I nostri Partners

Contatti

Via Sabbiata, 15  - 26010
Robecco D’Oglio (Cr)
tel e fax +39 0372 921641
info@nocimotorclassic.com

Orari Officina

dal LUNEDI al VENERDI
dalle 08:00 alle 12:00
dalle 14:00 alle 18:00

Seguici su

© Copyright 2018 Noci Motor Classic. tel. e fax +39 0372 921641 - info@nocimotorclassic.com - Cod. Fisc. NCOPRL74D08D150T - P.Iva 01518980196