Riparazione e restauro veicoli di interesse storico - sportivo

Terza Tappa: Roma - Parma

La partenza della terza tappa da Roma avviene sotto la pioggia.

Gli equipaggi escono dalla città e si dirigono verso Ronciglione, Radicofani, Viterbo per proseguire poi verso Siena dove ci sarà il riordino.

La pioggia si fa sempre più insistente, a tratti torrenziale, e mette a dura prova equipaggi ed autovetture.

L’assistenza “E” di Luca e Luchino alla partenza da Roma, provvedono alla sostituzione dei tergicristalli alla Renault Dauphine n° 392 di Di Egidio – Di Egidio.

A Ronciglione l’assistenza “A” di Pietro e Claudio interviene sulla OM 665 Superba M n° 8 di Morandi – Morosinotto per regolare la frizione, mentre l’assistenza “B” di Matteo e Davide F. interviene sulla Lancia Astura n° 100 di Branderhorst – Van Gameren per una panne elettrica dovuta alla rottura di un portafusibili nella morsettiera.

A Radicofani l’assistenza “E” di Luca e Luchino interviene sulla Fiat 500 C “Topolino” n° 204 di Schmetz - Motte alla quale registrano le puntine, isolano lo spinterogeno e sostituiscono l’olio motore.

A San Quirico d’Orcia la S.I.A.T.A. Daina 1400 Gran Sport n° 210 di Bordi – Siracusa ha nuovamente la rottura del pedale della frizione, l’assistenza “D” di Alberto e Delio attendono l’arrivo dell’assistenza “C” di Michele e Davide S., dotata di saldatrice, per riparare il pedale e far ripartire il concorrente.

A Certaldo, l’assistenza “E” di Luca e Luchino si occupa di fissare il motorino del tergicristallo alla Renault Dauphine n° 392 di Di Egidio – Di Egidio.

A Forte dei Marmi, l’assistenza “A” di Pietro e Claudio interviene sulla OM 665 S n° 3 di Riboldi – Riboldi per riparare nuovamente una perdita di liquido dal radiatore.

Il passaggio dagli Appennini al mare vede la fine della pioggia, gli equipaggi raggiungono così Parma dopo essere stati messi nuovamente alla prova sulla Cisa.

La giornata per la Squadra Corse Noci Motor Classic non è ancora finita, si comincia con il controllo di tutte le autovetture e si provvede ad eseguire alcune regolazioni alle puntine e ai freni della O.M. 665 S n° 3 di Riboldi – Riboldi, al controllo della Alfa Romeo 6C Super Sport Competizione (Spider Colli) n° 127 – Ribczynsky – Ribczynsky che durante la corsa ha avuto una piccola uscita di strada senza gravi conseguenze né per la macchina né per l’equipaggio.

Finiti i controlli alle 2.00, si può andare in albergo e concedersi qualche ora di meritato riposo prima dell’inizio della quarta ed ultima tappa che porterà piloti e macchine nuovamente a Brescia.


 


« Torna all’elenco manifestazioni

I nostri Partners

Contatti

Via Sabbiata, 15  - 26010
Robecco D’Oglio (Cr)
tel e fax +39 0372 921641
info@nocimotorclassic.com

Orari Officina

dal LUNEDI al VENERDI
dalle 08:00 alle 12:00
dalle 14:00 alle 18:00

Seguici su

© Copyright 2018 Noci Motor Classic. tel. e fax +39 0372 921641 - info@nocimotorclassic.com - Cod. Fisc. NCOPRL74D08D150T - P.Iva 01518980196