Riparazione e restauro veicoli di interesse storico - sportivo

Seconda Tappa: Milano Marittima - Roma

La nebbia del venerdì mattina a Milano Marittima accoglie gli equipaggi al via della seconda tappa.

L’assistenza “E” di Luca e Luchino si recano da un gommista per riparare la gomma della Maserati A6 GCS n° 265 di Rossetti – Kummer bucatasi a causa di una vite.

Tutti gli equipaggi partono per recarsi a San Marino e via via verso Roma.

A Savignano sul Rubicone il primo intervento dell’assistenza “E” di Luca e Luchino per la regolazione del minimo sulla Austin Healey 100/6 n° 299 di Reichenberger – Reichenberger, purtroppo non sarà il solo della giornata.

Ad Urbino, l’assistenza “A” di Pietro e Claudio interviene sulla OM 665 S n° 3 di Riboldi – Riboldi per riparare il sistema d’accensione.

Sempre in territorio di Urbino, l’assistenza “B” di Matteo e Davide F. interviene sulla Lancia Volpini Aprilia Sport n° 94 di Haentjes – Conrad per problemi alla dinamo e sulla Porsche 1500 GS Carrera Speedster di Stehle – Neufing alla quale vengono registrate le puntine.

Si arriva alla salita per Coriano ed inizia il calvario per la Austin Healey 100/6 n° 299 di Reichenberger – Reichenberger, la macchina, che monta un’accensione elettronica, purtroppo non funziona correttamente, l’assistenza “E” di Luca e Luchino le provano tutte, candele, bobina, carburatori, ma niente da fare, probabilmente l'elettronica è in conflitto con un sistema tradizionale.

L’equipaggio dopo oltre due ore di tentativi decide di raggiungere Roma facendo l’autostrada, dove la macchina, non essendo sotto carico riesce a funzionare decentemente.

A Pergola l’assistenza “E” di Luca e Luchino interviene sulla Porsche 1500 GS Carrera Speedster di Stehle – Neufing alla quale vengono registrate nuovamente le puntine e cambiato il condensatore.

Sempre Luca e Luchino si adoperano in località Cagli su una Osca MT4, la n° 331, non facente parte del gruppo da assistere, ma alla quale viene volentieri data una mano per un problema elettrico che non permette il funzionamento della pompa della benzina.

Ad Ascoli, l’assistenza “A” di Pietro e Claudio interviene sulla OM 665 S n° 3 di Riboldi – Riboldi per sistemare il carburatore.

A Montegrotto, purtroppo avviene il ritiro della Fiat 8V n° 279 di Sgreccia – Steuer per la rottura del propulsore.

Tutte le assistenze raggiungono Roma ed i tagliandi di fine tappa vengono effettuati.

La Lancia Aprilia Cabriolet n° 97 di Rossi – Cappella presenta problemi al motore e per evitarne la rottura l’equipaggio decide di ritirarsi.

Gli interventi più complessi sono per la regolazione della frizione alla Porsche 1500 GS Carrera Speedster di Stehle – Neufing e della S.I.A.T.A. Daina Gran Sport Stabilimenti Farina n° 224 di Zieser – Steinbacher.


« Torna all’elenco manifestazioni

I nostri Partners

Contatti

Via Sabbiata, 15  - 26010
Robecco D’Oglio (Cr)
tel e fax +39 0372 921641
info@nocimotorclassic.com

Orari Officina

dal LUNEDI al VENERDI
dalle 08:00 alle 12:00
dalle 14:00 alle 18:00

Seguici su

© Copyright 2018 Noci Motor Classic. tel. e fax +39 0372 921641 - info@nocimotorclassic.com - Cod. Fisc. NCOPRL74D08D150T - P.Iva 01518980196